CREDITS: Le immagini delle bandiere sono state prelevate dal sito http://www.33ff.com/flags/bandiere-mondo0001.html

La presunta sindrome di alienazione genitoriale o parentale (PAS)

L'obiettivo di questo sito è quello di svolgere una corretta informazione su questa inesistente malattia.

E-book sulla PAS


Nell'appendice a questo e-book una completa trattazione della PAS con le critiche della comunità scientifica e la recente dichiarazione del Governo Italiano contraria all'uso della PAS.

E-book Psichiatria per Tutti LA PAS IN 350 PAROLE

HOME
CHI SONO
TESTIMONIANZE AREA LEGALE DISINFORMAZIONE SULLA PAS AREA CULTURALE
Mi chiamo Andrea Mazzeo, mi sono laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976 e specializzato in Psichiatria nel 1981; appena laureato ho cominciato subito a lavorare come Medico di Famiglia. Nel 1978 sono stato assunto dall'Ospedale Psichiatrico "Don Uva" di Bisceglie (BA) e nello stesso anno ho vinto un concorso di Assistente Psichiatra presso il Servizio di Igiene Mentale della Provincia di Lecce, dove lavoro tuttora. Il mio curriculum completo può essere consultato a questo indirizzo: link curriculum vitae

Su questa inesistente malattia scrivono un po' tutti e scrivono di tutto. Molto spesso ne scrivono avvocati, con quali competenze mediche davvero non saprei. Spesso ne scrivono psicologi, soprattutto psicologi giuridici; anche in questo caso debbo chiedermi con quali competenze mediche. Non parliamo poi delle cosiddette associazioni dei padri separati, che si ritengono gli unici competenti in materia; non per spirito polemico ma, insomma, lasciamo la medicina ai medici, la psicologia agli psicologi e la giurisprudenza agli avvocati. Per non parlare dei tanti siti e blog anonimi gestiti da sconosciuti che si sono inventata la professione di "piazzisti della PAS".

La prima volta che nella mia vita professionale ho sentito nominare la PAS è stato nel luglio 2010 in una relazione di CTU svolta su disposizione del Tribunale dei Minori di Bari in un caso di conflitto tra i due genitori per l'affidamento di una bambina di 9 anni; io ero il CTP della madre della bambina. Bambina peraltro normalissima, sveglia, vivace, con ottimi risultati scolastici, socievole; per il CTU era malata.

Non avendo la più pallida idea di cosa fosse questa 'sindrome di alienazione genitoriale' sono subito corso a documentarmi, pensando a una mia ignoranza in materia; il primo testo da me consultato è stato il Trattato Italiano di Psichiatria, curato da Giovanni Battista Cassano, Ordinario di Psichiatria a Pisa, e Paolo Pancheri, Ordinario di Psichiatria alla "Sapienza" di Roma. Sulla PAS non ho trovato nulla, nemmeno un accenno; e sì che è un testo fondamentale, molto completo (si tratta di tre volumi per un totale di più di 4.000 pagine), con un'ampia sezione sui disturbi mentali nell'infanzia e nell'adolescenza; all'interno di questa sezione c'è un capitolo dedicato alla problematiche relazionali conseguenti al divorzio, adozione e affido curato da Luigi Pavan, Ordinario di Psichiatria a Padova e scritto da Gian Paolo Guaraldi, Ordinario di Psichiatria a Modena, e suoi collaboratori.

Nulla sulla PAS nemmeno nei capitoli, a cura del prof. Vittorio Volterra, di Psichiatria forense.

Nè tanto meno si parla della PAS nelle due classificazioni internazionali delle malattia, il DSM e l'ICD. I dubbi a questo punto mi hanno spinto a fare delle ricerche mirate in internet, con Google Scholar e Google Books. I risultati di queste ricerche, svolte anche grazie alla collaborazione di tanti amici conosciuti su Facebook, sono presentati in questo sito.


Owner: Dr Andrea Mazzeo - Webmaster: Dr Andrea Mazzeo