CREDITS: Le immagini delle bandiere sono state prelevate dal sito http://www.33ff.com/flags/bandiere-mondo0001.html

La presunta sindrome di alienazione genitoriale (PAS)

L'obiettivo di questo sito è quello di svolgere una corretta informazione su questa inesistente malattia.

E-book sulla PAS


Nell'appendice a questo e-book una completa trattazione della PAS con le critiche della comunità scientifica e la recente dichiarazione del Governo Italiano contraria all'uso della PAS.

E-book Psichiatria per Tutti LA PAS IN 350 PAROLE

HOME CHI SONO TESTIMONIANZE AREA LEGALE DISINFORMAZIONE SULLA PAS AREA CULTURALE

DISINFORMAZIONE SU GARDNER

  • Il Dr Gardner viene presentato alternativamente come psichiatra o come psichiatra infantile; le ricerche svolte da Sonia Vaccaro e Consuelo Barea Payueta per il loro libro hanno invece dimostrato il contrario.
    Il Dr Gardner non si è mai specializzato né in psichiatria né in neuropsichiatria infantile.

  • Il Dr Gardner viene presentato con la qualifica di professore.
    Il Dr Gardner non è mai stato docente universitario, né alla Columbia University di New York né in altre università americane.

    Successivamente alla sua morte per suicidio avvenuta il 25 maggio 2003, il presitigioso quotidiano americano The New York Times pubblicò un necrologio il 9 giugno del 2003. Dopo alcuni giorni, per l'esattezza il 14 giugno, il quotidiano pubblicò una correzione, come si può leggere in fondo alla pagina.


    Nell'errata corrige il giornale precisa che il Dr Gardner non era un professore di psichiatria ma solo un volontario non retribuito.

  • Altro elemento di disinformazione è rappresentato dall'accurato occultamento di notizie che possano mettere in crisi la credibilità del Dr Gardner.

    Il 31 maggio del 2003 anche un quotidiano inglese, The Independent, pubblicò il necrologio del Dr Gardner. Il giornalista Andrew Gambel concluse l'articolo con queste parole:

    After he developed his Parental Alienation Syndrome in the 1980s, however, he and Columbia slowly distanced themselves from each other and he spent most of his time in private practice in New Jersey. Along the way, he also turned into an authentic American monster.

    Questo articolo era consultabile direttamente sul sito del quotidiano inglese a questo indirizzo:
    http://www.independent.co.uk/news/obituaries/dr-richard-a-gardner-548246.html
    da alcuni mesi non è più raggiungibile. Si riesce ancora a trovarlo in un archivio del web, a questo indirizzo:
    http://web.archive.org/web/20100402103804/http://www.independent.co.uk/news/obituaries/dr-richard-a-gardner-548246.html.

    Poiché non sappiamo per quanto tempo l'articolo resterà archiviato in questo sito, abbiamo provveduto a salvarlo e archiviarlo nel nostro sito; può essere trovato a questo indirizzo.


Owner: Dr Andrea Mazzeo - Webmaster: Dr Andrea Mazzeo